[Kuypers’ home at artvilla.com]

[Books and CDs][Artvilla.com][JanetKuypers.com][Bio][Poems][Prose]


Clay (in Italian)

Argilla

così ero a questa barra, sul litorale di Florida - il litorale ad ovest, il lato del golfo, sapete. era questo posto chiamato kai di lana ed il mio amico mi ha dato un giro tutta la direzione da Napoli, che è un buono sud forty-five di minuti del posto.

e così stavamo sedendosi là alla barra, che è mezza all’interno ed a metà sulla spiaggia ed a tutti questi uomini anziani continuati a staring alla cassa del mio amico. i tipi della coppia li hanno comprati birra ed un tipo mi ha chiesto di ballare. Sono stato sorprendo che ha chiesto a me di ballare ed al non mio amico - gli uomini di più sono stati attratti solitamente a lei.

ma i tipi erano comunque scatti - uno assomigliato ad un fante di marina con quel haircut e devono essere alti su qualcosa, una assomigliata ha deciso rinunciare all’ igiene, un altro erano due volte la mia età che non è come se provassi a prendere comunque gli uomini in barre.

così dopo un istante non potrei levarsi in piedi che alla barra, vicino alla fascia di reggae che stava giocando (mai realmente ho gradito comunque la musica di reggae, io significo, esso sono troppo lento per ballare a), in modo da ho elemosinato il mio amico venire camminata con me sulla spiaggia.

christ, ho ritenuto come un dieci-anno-vecchio con una benna e una pala quando ho dato dei calci a fuori dei miei pattini neri della pelle scamosciata ed ho funzionato nell’ acqua. Ho amato sempre il tatto della sabbia quando è infradiciato in acqua. ritiene come argilla mentre si filtra intorno alle mie punte, tirante lo in terra.

così là ero, spruzzando nell’ acqua, portando un vestito nero dal sequin, gettante la mia borsa al puntello, prendere ad uno swig dalla mia latta di mugnaio lite. questo era vita, ho pensato puro e semplice. un esercito non potrebbe trascinarlo dall’ acqua.

così il mio amico ha trovato un certo tipo per colpire sopra, come solitamente e lo ha desiderato colpire sul suo amico. Lo ho trovato ugly come tutto il sin ed impossible comunicare con. Gli ho detto che una delle zattere sul puntello fosse mine ed invece di azionamento alla barra ho navigato e lo ha creduto. Ho detto al mio piano dell’ amico verso l’esterno quello che non andrei con lui è stata orinata che non lo ho trovato good-looking.

così allora ha passeggiato in su dalla barra alla spiaggia, uno sconosciuto intrigante ed ha camminato sulla destra vicino me nell’ acqua, ancora portando i suoi pattini, sembranti sapere che ho dovuto essere salvato. come la maggior parte dei cavalieri in armatura brillante.

ed ha detto ciao a me ed al lui ha cominciato comunicare con me ed ha spezzato alcuni scherzi e mi ha reso la risata ed approvazione, la ammetterò - era osservare good-looking e realmente buono. Mi ricordo di ad un punto, guardante lo lo ho incitato a pensare ad una statua greca, lui ho avuto questi capelli ricci, questo mento tagliente, queste ossa della guancica dello stong ma quelle statue greche potrebbero non comunicare mai con me, non hanno colore, non vengono vivo sono fatte della pietra. Il suo nome era argilla e quando abbiamo comunicato ha strisciato nei miei pori, il modo che la sabbia resa esso è modo fra le mie punte. La sua voce tunneled in me, annoiandolo vuoto, facendolo attendere ansiosamente per essere riempito di più e di più delle sue parole.

il mio amico non è sparito con lei nuovo-ha trovato il lover monosyllabic, per le ore, fino a che lungamente dopo la barra si è chiuso, lasciandolo incagliato là che ero, miglia forty-five di nord della mia sede a 2:20 della mattina senza i mezzi di trasporto. potrebbe essere più difettoso, io potrebbe essere in qualche luogo tranne sulla spiaggia, potrei essere sobrio e non potrei avere un cavaliere in Clay chiamata armatura brillante per salvarla.

e come lo ha guidato sede (un’ ora e una metà dal suo modo), non potrei aiutare ma fare funzionare le mie barrette tramite i suoi capelli, era un impulso incontrollabile, come lo stimolo a trascinare le vostre barrette in profondità nella sabbia bagnata. Gli ho detto che fossi provare giusto a mantenerlo sveglio per l’ azionamento.

è quasi migliore se non vedo mai che lui allora io può pensare ancora sempre lui questo modo.


the DMJ Art Connection CD

Oeuvre Kuypers poetry book

Books and CDs  Kuypers’ Bio  Kuypers’ Poems  Kuypers’ Prose  Chicago Poet and Poetry Chicago Artist and Art