[Kuypers’ home at artvilla.com]

[Books and CDs][Artvilla.com][JanetKuypers.com][Bio][Poems][Prose]]


farmer (in Italian)

coltivatore

E nord giusto del suo campo del cereale
ci è un’ università, l’ università
ha comprato in su la proprietà
di destra al bordo della sua terra. E
a quell’ università ci è un uomo
studiando la biologia della pianta, desidera a
fare la ricerca nella genetica dell’ alimento, creare
la spiga del granoturco perfetta. Ed il coltivatore
conosce questo.
Tutti che desideri
era potere fare la a
vivendo, forse risparmi abbastanza alto
così il suo capretto potrebbe camminare sopra alla città universitaria
ogni mattina, forse viene a contatto di alcuno nuovo
capretti. L’ assistenza di governo ha
esaurita, la condizione desidera spingere
istruire il sud un il miglio supplementare, mettere in su
un laboratorio di ricerca, un altro dormitorio.
la siccità ha fatto niente di buono per suo
campo comunque. Ed i medici dicono
il grumo sotto la sua spalla proviene dal sole.
Tutti questi anni
sveglierebbe domeniche in anticipo
per lavorare e troverebbe le piste della gomma
da souped sugli automobili che scavano in suo
bordo della proprietà. Capretti che lasciano le latte della birra,
involucri dell’ alimento della roba di rifiuto, condoms. E lui
prenderebbe che cosa potrebbe.
Durante gli anni imminenti, suo
il ragazzo piccolo fa questo a qualcun’altro?
E questo era il suo lavoro:
aveva cucito i semi; le piante
funzionare, hurdling la Rolling Hills,
sprinters uniformi in un marathon.
E tutto il modo alla via al
bordo della sua proprietà, il segno verde
leggendo " S 1800 ", tutto il modo al
l’ estremità è la sua vita, la sua poca terra,
nelle file diritte, come i piselli
sulla piastra del suo figlio quando gioca
con il suo alimento. Ed ora le file di
il cereale è meno diritto, come se in recente
anni che non si è preoccupato. Questo anno è
il più difettoso ancora, non ha importunato con
i giusti prodotti chimici e là sono erbacce
fra le file. L’ erba vicino a
la sua casa spetta quasi alla sua vita.
Ed ora è sveglio, esso è quattro
nella mattina ed in lui sta vagando fuori
in esso tutto ed in lui è quasi pazzesco. L’ erba
le onde, quasi vacilla, come lui. E lui
pensa:
lasciare le erbacce svilupparsi.


the DMJ Art Connection CD

Oeuvre Kuypers poetry book

Books and CDs  Kuypers’ Bio  Kuypers’ Poems  Kuypers’ Prose  Chicago Poet and Poetry Chicago Artist and Art